La spirale dell’estate – Enzo Verrengia

Giorgio Brisante nel 1967 ha quattordici anni e doveva solo andare in gita alle grotte di Castellana. La vita, invece, per lui ha tutt’altri piani.
Giorgio dovrà crescere in fretta e diventare uomo confrontandosi con un’avventura degna del miglior Le Carré.
Il fratello di suo nonno, Bruno, ex spia di Mussolini, gli consegnerà una missione ad altissimo rischio: recuperare delle carte segrete a Londra, appartenute a Siro Tonaghi, grande giornalista fuggito durante la guerra.

Enzo Verrengia è uno scrittore di sconfinata energia e immaginazione.
Una volta iniziato a leggere uno dei suoi libri annullate gli appuntamenti per il resto della giornata, perché la narrazione prenderà il sopravvento sulla vostra vita.
– Glenn Cooper

Vai al sito dell’editore!

Categoria: